October 27, 2008

Sono tornata! I'm back!

Grazie a tutti per avermi augurato buon viaggio!
Come promesso al caro amico Alfa, ora che sono tornata, devo pubblicare il mio omaggio al Lago dei misteri.
Questo racconto proviene direttamente dalla laguna Veneta, il cui paesaggio apparentemente monotono genera in realtà numerose suggestioni.......
Buona lettura

Nella valle dei Settemorti si dice che una barca di naviganti chioggiotti fece sosta dopo aver caricato a prua il cadavere di un uomo affiorato dall'acqua. I pescatori una volta tornati al casone chiesero al ragazzo che stava preparando la cena di andare a svegliare il giovane che riposava a prua. Il garzone stanco di chiamare in vano decise di mentire e riferisce ai commensali che il giovane sta arrivando. Complice la suggestione collettiva cresciuta coi vapori notturni della barena, si narra che i sei pescatori, convinti di sentirlo e di vederlo, morirono di paura.


Thank you all for having wished good trip! Before solve the riddle as promised to my friend Alfa, (lake of mystery blog's) I must issue a legend attached to the Venice lagoon. It 'a story that makes a lot of fear.....

Some fishermen had found a corpse floating on the water, they charged it on
thteir boat and stopped to have a dinner into a lagoon-dwellig. Just to make a joke,t hey told the boy who was cooking the dinner to go and wake up the man sleeping in the boat. He called with no result until, tired of shouting in vain, he told the others the man was coming. The auto suggestion, grown in the foggy night, assured the fishermen that the dead was really resurrected and moving in the dark........

6 comments:

3my78 said...

Vittime del loro stesso scherzo:-D
Bentornata

Alfa said...

^_______^

eh, eh, eh, bellissima storia, molto "lagunare".
Nella vita di San Giulio c'è un episodio simile (non so se hai avuto modo di leggerlo sul mio blog), anche se differente per vari aspetti.

Grazie mille per l'omaggio!

PS
Può essere che venga a Venezia tra qualche settimana. Approfitterò della trasferta per raccogliere alcuni dei tanti misteri di quella incredibile e mysteriosissima città...

;)))

Silvia said...

Che bella storia!! Wow!!!!

;-)

Vele/Ivy said...

Ben tornata! Bè, in effetti il paesaggio veneto ha il suo fascino, e le nebbie stesse hanno sempre ispirato varie leggende (vedi Avalon)... bel post, io adoro le leggende!

Sharon said...

definitely spooky!!legend or truth?..or do legends always have some truth?:D

Stella said...

Grazie a tutti...

@Alfa: sono contenta che l'omaggio ti sia piaciuto :-)