August 03, 2009

Risultati/ Results

Scusate per l'attesa ma ho docuto rielaborare le informazioni.
Lo scavo a cui ho partecipato si è svolto a Castel de Pedena (CdP) nei pressi di
San Gregorio nelle Alpi in provincia di Belluno.
Questo è caratterizzato dalla presenza di un Castelliere risalente all'età del Bronzo- età del Ferro.
I ritrovamenti più significativi sono stati: un rocchetto, e della ceramica della cultura di Polada (Italia settentrionale)e del tipo Luco-Meduno (Italia settentrionale e Svizzera).
Personalmente, anche se ha piovuto molto, mi sono divertita allo scavo e ho trovato dei compagni meravigliosi da cui ho potuto imparare molte cose.
Ad esempio grazie a Damiano, un dottorando che studia i sistemi informatici legati al telerilevamento ho capito cos'è un fotopiano e il GIS.
Un curiosità: nell'albergo dove allogiavamo c'era questa bambola, che solitamente ha gli occhi chiusi ma chi la vede con gli occhi aperti si dice che deve stare molto attento perchè potrebbe farli visita nella sua stanza
:-O

The excavation in which I participated was held at Castel de Pedena near San Gregorio nelle Alpi in the province of Belluno: Northen Italy
This is characterized by the presence of a castle dating back to the Bronze Age-Iron Age.
The most significant findings were: a spool, and the ceramic culture of Polada (northern Italy) and type-Luco Meduno (northern Italy and Switzerland).
Personally, even if it has rained a lot, I enjoyed the digging and I found some wonderful companions from whom I could learn many things.
For example, thanks to Damian, a doctoral student studying computer systems connected to remote I realized what a photopic and GIS.
A curiosity: in hotel accommodation where there was this doll, which usually has his eyes closed, but those who see with their eyes open must be very careful because she could visit in him in his room ahhhh!
:-O

6 comments:

Alfa said...

Interessante.

Curiosa anche la leggenda della bambola inquietante. Del resto, non puoi dire che non ti avessi messo in guardia contro le bambole, ricordi? http://www.youtube.com/watch?v=lR9PgtHDvJk&feature=channel_page

Mi viene un sospetto, però...
Se la storia della bambola ti è stata raccontata da Damiano, forse lo scopo era soprattutto convincerti che dormire da sola poteva essere molto, molto pericoloso... eheheheheh
;)

Vele/Ivy said...

Ma che malizioso questo Alfa dei Misteri! :-P

Comunque hai vissto proprio una bella avventura: reperti archeologici, bambola inquietante, compagni di viaggio interessanti... dev'essere stato proprio bello!

Alfa said...

Ehehehehe

Avevo visto giusto dunque...

Ho una lunga esperienza di scavi archeologici e di racconti tenebrosi fatti alla sera nelle camerate alle archeologhe...

Stella said...

@Alfa: sì ogni serata c'era una storia diversa e spesso si parlava dell'imminente fine del mondo che secondo il calendario maya sarà nel 2012!

@Vele: Si è stata una bella avventura e presto vi racconterò anche del mio secondo scavo a Codroipo!
Alfa ha proprio visto giusto!

giardigno65 said...

Inquietante la bambola ...

ñ¡¢ø£ëtå said...

Interesante la storia della bambola !!