January 28, 2009

Fashion outlet

Ultimamente si parla molto della crisi economica; per questo motivo ai consumatori vengono consigliati alcuni metodi per risparmiare ad esempio i cibi a Km 0 oppure gli outlet della moda.Questi ultimi in particolare sono delle vere e proprie cittadelle dello shopping dove si possono trovare negozi delle migliori marche: Valentino, Dolce e Gabbana, Les Copains, Buberry, Borbonese etc... Io non sono una fanatica dello shopping, domenica scorsa però mi si è presentata l'occasione di andare ad uno di questi outlet e così sono partita alla scoperta......La nostra meta era Castel Gulefo city outlet in provincia di Bologna, non molto distante da casa mia, raggiungibile facilmente tramite l'autostrada.Appena arrivati l'abbiamo riconosciuto perchè si presenta come un piccolo borgo con molti negozi il cui accesso è regolato da un cancello di ferro.Una volta entrati abbiamo passaggiato per questo villaggio dove oltre ai negozi di abbigliamento, ci sono anche ristoranti e negozi di articoli per la casa. Tra tutto quello che ho visto mi sono piaciute le borse di Borbonese e della Redwall. Gli sconti arrivano anche al 70%, ma i prezzi di partenza sono comunque alti e alla fine sono tornata a casa con due paia di pantaloni: uno sportivo della Fila e l'altro elengante. Una piccola curiosità per controllare tutta la zona i vigilantes utilizzano questa specie di monopattino elettrico, quando l'ho visto mi sono ricordata di averne provato uno simile alla fiera di Padova anni fa.



Recently, people talk a lot about the economic crisis, which is why consumers are advised to save in particular with outlets of shopping. These are real towns shopping where you can find shops of the best brands: Valentino, Dolce and Gabbana, Les Copains, Buberry, Borbonese etc ... last Sunday I had the opportunity to go to one of these outlets, and so I left to discover ......
Our destination was Castle Gulefo city outlet near Bologna, not far from my house, easily to arrive by motorway. As soon as we arrived it is recognized as a small village with many shops, access to which is governed by an iron gate. Once we pass by this village, where in addition to clothing stores, there are also restaurants and stores for the home. Among all that I saw I liked Borbonese and Redwall's bags. The discounts are also made to 70%, but prices are very high and the end I went home with two pairs of pants, one of Fila sportswear and another more fashion. A small curiosity to control the whole area vigilantes use this kind of electric scooter, when I saw him I remembered that I have tried a similar scooter in Padua some years ago.

13 comments:

3my78 said...

La cosa sconcertante di queste cittadelle è che le fanno sempre fuori porta e noi pecoroni invece che scendere a fare il giro nel contro storico prendiamo la macchina per fare il giretto negli outlet :-D

Stella said...

Hai ragione....ma ero curiosa ^____^

Silvia said...

Caspita! Negli outlet in zona mia, a Roma, non ci sono i vigilantes in monopattino!!!! Che cosa fichissima!!!!!

;-)

Devo dire che questi "fashion district" ormai hanno preso piede alla grande: stanno dappertutto!!!!

***

Grazie degli auguri!! Sì, lo so che fanno Orgoglio e pregiudizio venerdì: sono già a pronta a vederlo!!! Figurati, l'ho visto al cinema, l'ho visto 15 volte su mediaset premium, ho il dvd... ma venerdì mi piazzo davanti alla tv e non me lo perdo!!!!!!

:-)

Segway PT said...

Certo, anch'io mi ricordo.

Vele/Ivy said...

Io sono andata in quello di Serravalle e devo dire che ci sono prezzi molto convenienti... però mi sono sfiancata a girare quella miriade di negozi, anche perchè non sono una super amante dello shopping!

Veggie said...

Ci andrei anche solo per provare il monopattino elettrico... ^__^"

figuraccia said...

a proposito di shopping...
Ieri, appena arrivato al lavoro, il mio capo mi fa: "e' nuovo quel maglione?"
(tu starai gia' pensando che vuole farmi i complimenti per il mio buon gusto...invece no) un po' sorpreso rispondo di si.
Solo allora mi fa notare che sulla schiena c'era ancora attaccato un pezzo di plastica/metallo (impossibile da togliere), si, proprio quello che fa suonare tutti gli allarmi se provi ad uscire dal negozio!!
Sabato scorso ho comprato diversi articoli, una commessa ha piegato i vestiti, poi un'altra ha fatto il conto... ebbene nessuna si e' accorta di togliere quel coso, neanche quando sono uscito (... e nemmeno io quando me lo sono messo... :P )
Domani dovro' tornare al negozio per farmelo togliere (e ovviamente penseranno che l'ho rubato!)

Stella said...

@Silvia: Ieri ho rivisto Orgoglio e pregiudizio.....penso che rileggerò anche il libro ;)

@Vele/Ivy: ^___^ anch'io!

@Silvia/Veggie: è stato divertente provare il monopattino elettrico! Il funzionamento è un pò diverso da quello di un normale motorino;
per girare si deve ruotare la manopola e per andare avanti basta sbilanciarsi un pò verso la propria direzione(il modello che ho provato io) :)

le commesse del negozio said...

Non ci siamo dimenticate, c'era un maglione tra gli articoli acquistati? Controlliamo lo scontrino....

figuraccia due said...

e non e' finita...
Quel giorno al lavoro sono rimasto senza maglione (anche quando sono uscito per pranzo), ma me lo sono rimesso la sera per tornare a casa (ricordandomi di non entrare in nessun negozio per evitare gli allarmi); arrivato a casa, mentre me lo stavo togliendo.. non so come... mi si e' strappata una manica!!!
E adesso come faccio a tornare dalle commesse?
(gia' mi sembrano un po' arrabbiate...)

le commesse del negozio said...

Non siamo arrabbiate è solo la procedura.
Il maglione e' un po' sfortunato...^____^
Quando puo' venga a trovarci cosi' risolviamo tutto :)

cliente distratto said...

Quanto dura la "return policy"? Non so quando avro' la possibilita' di visitare di nuovo il vostro negozio.
Il prox weekend tornero' a casa ma avro' i soliti impegni :(
(poi lunedi' mattina si riparte)
Buon lavoro.

Pupottina said...

buon inizio settimana

^________^